I veicoli Ford con motore All-Electric (BEV)

18 maggio 2021

Veicoli Ford Motore All Electric Bev Elettriche

Che caratteristiche ha, cos'è, come funziona e quali vantaggi offre un’auto Ford con motore All-Electric? Ve lo spieghiamo in questa guida.

La gamma Ford prevede veicoli elettrificati di varie tipologie. La presenza, più o meno accentuata, di un comparto batterie permette di distinguere quattro diversi tipi tecnologie: Mild Hybrid (MHEV), Full Hybrid (FHEV), Plug-In Hybrid (PHEV) e All-Electric (BEV)

Le vetture con motore BEV – acronimo di Battery Electric Vehicle – rappresentano, in questa scala, il quarto step di elettrificazione. Ad esse è dedicata questa breve guida. 
 

 

Come funziona un veicolo Ford con motore All-Electric?

Come si può intuire dal nome, i veicoli Ford con motore All-Electric sono alimentati da una sola fonte energetica: quella generata dalle batterie elettriche presenti sul veicolo. Questa caratteristica costituisce la principale differenza tra gli All-Electric e i veicoli ibridi o elettrificati: Mild Hybrid, Hybrid e Plug-In Hybrid. 

Una vettura All-Electric non prevede, infatti, alcun tipo di motore endotermico, sia esso alimentato a benzina o diesel. Il fatto di non avere un propulsore a combustione ausiliario comporta alcune conseguenze. 

Tutti i veicoli Ford All-Electric possiedono un comparto batterie di grandi dimensioni con notevoli capacità di assorbimento di energia. Giusto per dare un’idea, quelle di Mustang Mach-E contengono 288 o 376 celle agli ioni di litio

Le celle agli ioni di litio assicurano livelli di autonomia maggiore rispetto ai 50-60 kilometri dei Plug-In Hybrid per vivere serenamente ogni spostamento. 

Un veicolo BEV, per ricaricarsi, può ricevere energia elettrica da tre sorgenti: dalle normali prese da 230 volt e da WallBox e colonnine pubbliche per recupere più velocemente la carica. 
 

 

Quali vantaggi offre un veicolo Ford con motore All-Electric?

Quella che è, più di ogni altra, l’alimentazione del futuro, offre vari tipi di benefici. In primo luogo le vetture All-Electric sono quanto di più ecofrendly ci sia in circolazione. Non impiegando derivati dal petrolio, non sprigionano emissioni nocive per l’ambiente e la salute umana. Costituiscono quindi la scelta migliore per chi è attento a questi temi. 

I veicoli con motore All-Electric regalano inoltre un’esperienza confortevole e rilassante. Non producono i rumori e le vibrazioni tipiche dei mezzi con alimentazione tradizionale. Il silenzio che questa tipologia di vetture riesce ad assicurare è notevole. Ciò permette di vivere al meglio ogni momento trascorso a bordo della vettura. 

C’è poi da considerare il lato economico, non certo di minore importanza. A fronte di un prezzo di acquisto che – è bene ricordarlo – è più alto rispetto agli autoveicoli con motorizzazioni ibride, con l’ultima Legge di Bilancio, il Governo ha stanziato una serie di contribuiti per l’acquisto di questo genere di mezzi. 

Ulteriori agevolazioni riguardano il bollo auto, l’assicurazione, l’accesso alle ZTL e i parcheggi, che in molti comuni italiani, sono del tutto gratuiti o a tariffe agevolate per i possessori di veicoli All-Electric.

Un'altra voce di risparmio è costituita dal costo di ricarica. L’elettricità, infatti, ha prezzi inferiori rispetto a qualsiasi altro tipo di combustibile. 

Facciamo un confronto tra un’auto con motore a benzina e una BEV, ipotizzando una percorrenza annua di 18.000 kilometri. Il costo della benzina si aggira attorno a € 1.60 al litro, quello dell’elettricità è all’incirca di € 0.21 kWh. 

I consumi che abbiamo stimato sono invece di 6 litri e di 18 kw per 100 kilometri, in riferimento a benzina ed energia elettrica. Con questi parametri, dopo un anno di utilizzo, la differenza di spesa è notevole. Ammonta a più di € 1.600 per l’auto a benzina e a poco meno di € 700 per veicolo con motore All-Electric. 

Un discorso simile riguarda anche la manutenzione. La ragione è semplice. Su un mezzo All-Electric ci sono meno parti soggette a usura. Mancano tutta una serie di componenti: a cominciare dal motore e dalla trasmissione. Senza dimenticare che i modelli BEV non devono essere sottoposti a cambi d’olio (del motore del cambio). In più, le pasticche dei freni, ricorrendo spesso alla frenata rigenerativa, si consumano molto meno. 

Ford, in più, offre una garanzia delle batterie di 8 anni. Tutto ciò si riflette in un risparmio cospicuo per i proprietari di modelli BEV. Un risparmio stimabile, nell’intervallo di 5 anni/100.000 Km, in circa il 50% in meno di spesa in confronto ad auto con motori benzina o diesel. 
 

 

Che autonomia ha un veicolo Ford con motore All-Electric?

Un veicolo Ford con motore All-Electric è progettato per percorrere moltissimi kilometri prima di una sosta di ricarica. Mach-E, il SUV 100% elettrico ispirato a Ford Mustang, ha un’autonomia di 420-450 kilometri nelle versioni Standard Range e di 540-600 kilometri per i modelli Extended Range

 

Un veicolo Ford con motore All-Electric ha bisogno di essere ricaricato?

Sì. Infatti, questo tipo di mezzi, così come i Plug-In Hybrid, sono venduti completi di cavi per la ricarica domestica e presso le stazioni pubbliche. Va comunque fatto presente che, come avviene nei veicoli elettrificati (MHEV, FHEV e PHEV), anche i veicoli All-Electric di Ford beneficiano del meccanismo di frenata rigenerativa. Sono in grado cioè di convertire l’energia sviluppata dalla vettura in fase di frenata in corrente elettrica che sarà riutilizzata per permettere al mezzo di muoversi. 

Un capitolo a parte lo meritano i tempi di ricarica che variano in base alla fonte utilizzata per rifornire il veicolo. Ricordiamo le possibilità di ricarica sono tre. 

La prima consiste nell’utilizzo di una comune presa di corrente da 230 volt che restituisce lentamente energia al mezzo. La seconda è rappresentata dalla WallBox, l’opzione migliore per chi ha l’esigenza di ricaricare il mezzo ogni giorno. Per l’installazione è necessario un ricablaggio dei cavi da parte di un tecnico elettricista. Detto questo, il vantaggio principale di una WallBox è che assicura un più rapido recupero della carica, anche di 30 kilometri di autonomia ogni ora. La terza è data dalle stazioni di ricarica pubbliche che garantiscono intervalli ancora più brevi. 
 

 

Per chi è pensato un veicolo Ford con motore All-Electric?

Chi è attento alle questioni ambientali può trovare in un All-Electric il veicolo che fa per lui. Dal nostro punto di vista ci sentiamo di consigliare questo genere di veicoli a chi possiede l’infrastruttura dedicata alla ricarica del mezzo, rappresentata dal binomio garage con annessa una presa a muro o, ancora meglio, una WallBox. 

Meglio infatti non contare solo ed esclusivamente sulla rete pubblica, nonostante sia soggetta (e lo sarà sempre più in futuro) a un’opera di costante implementazione.

Viaggiare a zero emissioni rende un mezzo Ford BEV l’ideale nei contesti interessati da blocchi del traffico per la libertà di poter circolare sempre. In città poi, più che in ogni altra situazione, sono massimizzati gli effetti positivi della ricarica rigenerativa per via dell’andatura ritmata tipica del traffico. Visto il notevole livello di autonomia anche in ambito extraurbano tali veicoli possono dire la loro. 

Certo, è vero che è necessario un budget più elevato per l’acquisto di un’auto Ford 100% elettrica rispetto a qualsiasi altro tipo di alimentazione presente in commercio. Ma è altrettanto vero che la maggiore spesa iniziale è compensata, in parte già dagli incentivi per l’acquisto di queste vetture, ma soprattutto da agevolazioni fiscali e minori costi di manutenzione e ricarica, ambito nel quale un All-Electric si rivela davvero imbattibile. 


Quali sono i veicoli Ford con motore All-Electric?

Le vetture 100% elettriche prodotte dalla casa automobilistica stanunitense sono le seguenti.

Un veicolo Ford con motore All-Electric non è ciò che fa per te?

Nessun problema!

Scopri qui sotto le altre guide per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze di mobilità!

 


Condividi

Richiedi informazioni

Autosas S.p.a. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l' Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).