Ricarica ultrarapida. Tutto sulle stazioni IONITY

26 aprile 2021

Ionity Ricara Veloce Auto Elettrica (1)

Vuoi saperne sulle stazioni di ricarica ultra veloce della rete IONITY? Qui abbiamo condensato tutto quello che c’è da sapere.

Parlando di auto "alla spina", ibride Plug-In ed elettriche pure, ci è capitato più volte di parlare di tempi di ricarica.

Oggi completiamo il discorso con un approfondimento. Parliamo, infatti, delle stazioni di ricarica IONITY che, nel giro di qualche anno, cambieranno del tutto le nostre abitudini riguardo alla ricarica dei veicoli alimentati a elettricità. E allora non perdiamo altro tempo e vediamo quello che c’è da sapere su questo progetto. 

 

IONITY. Cos'è?

IONITY è un progetto che vede coinvolti diversi costruttori e gruppi automobilistici. Oltre a Ford, ne fanno parte BMW, Hyundai, Mercedes e Volkswagen. 

 

IONITY. Obiettivo.

L’obiettivo di IONITY è creare, nei prossimi anni, una rete di stazioni di ricarica rapida con una capillarità tale da consentire spostamenti ad ampio raggio nella massima serenità. 

Un’operazione di questo genere agevolerà il passaggio verso la mobilità elettrica. L’energia fornita proviene da fonti 100% rinnovabili. 

 

IONITY. In Italia.

Al momento IONITY è presente in Italia con 16 stazioni. Le riportiamo, con i rispettivi link, nell’elenco seguente. 

BASILICATA.
EMILIA ROMAGNA. 
LIGURIA.
LOMBARDIA.
SICILIA.
TOSCANA.
TRENTINO.
VENETO.

Alla rete si aggiungeranno a breve 3 nuove postazioni di ricarica, in via di completamento, ubicate nei luoghi indicati sotto. 

Una volta ultimata, la rete IONITY in Italia dovrebbe contare tra le 60 e le 70 stazioni di ricarica. 

 

IONITY. In Europa.

La missione di IONITY è di raggiungere quota 400 stazioni High-Power-Charging su tutto il territorio europeo. Le postazioni disteranno l’una dall’altra al massimo 120 kilometri per offrire sempre un punto di appoggio lungo il tragitto. 

 

IONITY. Tecnologia.

Le stazioni ultrafast IONITY presentano in media 4 postazioni per “fare rifornimento”. Ciascuna è munita di connettori con standard di tipo CCS Combo 2

Le colonnine sono in grado di erogare una potenza massima pari a 350 Kilowatt sfruttando la corrente continua (DC). I tempi per una carica completa - necessari a passare cioè dal 15% al 80% delle batterie - oscillano tra i 20 e 30 minuti. 

Le colonnine IONITY guardano al futuro. Ad oggi, è bene ricordarlo, sul mercato, non esistono vetture con batterie capaci di ricevere una carica di 350 Kilowatt. La situazione sarà diversa nel giro di qualche anno. Perciò IONITY, con le sue colonnine di ricarica ultrarapide, si è portata avanti. 

 

IONITY. Prezzi.

I prezzi per la ricarica variano da nazione a nazione. In Italia un rifornimento a una colonnina della rete IONITY costa € 0.79 a kilowattora

 

IONITY. Funzionamento.

Le stazioni di ricarica IONITY sono semplici e intuitive da utilizzare. Non è necessario avere con sé un cavo poiché le stazioni ne sono già equipaggiate. 

Le colonnine sono dotate di un display touchscreen da cui compiere le operazioni preliminari. Al lato è presente il numero di serie della postazione e un QR code. Il codice, se inquadrato con il proprio smartphone, reindirizza sul sito internet della Società. Qui occorrerà confermare la scelta e decidere se proseguire come ospite, eseguire l’accesso oppure procedere alla registrazione sulla piattaforma. 

Questa seconda opzione è consigliata per chi usa abitualmente le stazioni IONITY. Completato questo passaggio, bisognerà impostare metodo e circuito di pagamento tra quelli accettati. 

Il sistema preleverà € 80 che saranno stornati al cliente in base alla spesa effettuata per la ricarica. A questo punto sarà necessario connettere il cavo alla vettura. Una volta collegate tra loro la stazione e il veicolo, è consigliato non chiudere la pagina del sito di IONITY. 

Infatti, dalla schermata online è possibile interrompere e monitorare la carica. Ad ogni modo, le stesse informazioni sono disponibili anche sul display della colonnina. Visionarle sul proprio apparecchio, tuttavia, è più comodo e consente di avere tutto sotto controllo anche a distanza. 

 

IONITY. Vantaggi.

La tecnologia IONITY è una rivoluzione. Cambia il concetto della ricarica dei veicoli ibridi ed elettrici eliminando inutili attese e perdite di tempo. Le colonnine superfast consentono di abbattere i tempi per rifornire il proprio veicolo. 

Basta una breve sosta, come quella per un caffè ad esempio, per recuperare l’energia per proseguire sul proprio percorso. Anche se solo di pochi minuti, un rabbocco parziale eseguito sfruttando una potenza di 350 Kilowatt, può bastare a garantire l’autonomia necessaria ad arrivare a destinazione. 

 

IONITY. Veicoli Ford compatibili.

Possono essere ricaricate ricorrendo a una colonnina rapida IONITY le vetture e i veicoli commerciali Ford con tecnologia All-Electric poichè dotati di connettori specifici. Si tratta, più nel dettaglio, dei mezzi menzionati di seguito.

 

Vuoi avere altre informazioni sulle colonnine di ricarica rapida della rete IONITY?

No problem! Inviaci una richiesta compilando il form di contatto presente su questa pagina oppure avvia una chat con un nostro operatore.


Condividi

Richiedi informazioni

Autosas S.p.a. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l' Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).