Ford Mustang. Il purosangue torna a scalpitare

17 maggio 2021

Mustang Ford 2018

I fan europei della celeberrima muscle car a stelle e strisce potranno finalmente gioire. Ford, nella cornice offerta dal Salone di Francoforte, ha fatto sfoggio della sua performance car più attesa e apprezzata, visti i quasi trentamila clienti che Mustang ha conquistato nel Vecchio Continente.

Senza privare la vettura Made in U.S.A. di quella inconfondibile aria rude e spigolosa, l’operazione di restyling della vettura, all’esterno, ha toccato principalmente tre aree: un upgrade gruppi ottici - ora i led sono di serie - della calandra frontale e del paraurti.

Il risultato? Un auto dalla ancora più ruvida e aggressiva. Il look da sportiva senza compromessi è confermato dall’allestimento con cerchi in lega da 19 pollici e colorazioni che strizzano l’occhio al mondo racing: Orange Fury, Royal Crimson, e Kona Blu. Nell’abitacolo, dominato dagli avvolgenti sedili con cuciture a contrasto, risalta il display da 12 pollici con SYNC 3.

Se entusiasma dal punto di vista della carrozzeria, Mustang elettrizza sul capitolo prestazioni. In Europa gli appassionati, potranno optare sulla scarica di adrenalina garantita dal 4 cilindri Ecoboost 2.3 di cilindrata oppure sul V8 da 5.0 migliorati con l’introduzione di importanti aggiornamenti.

Il primo si “ferma” a soglia 290 cavalli di potenza. Il secondo, che scarica a terra 450 cavalli, è stato equipaggiato con un iniettore nuovo di zecca per migliorare l’erogazione della coppia. Sia sulla versione da 290 che su quella da 450 cavalli è disponibile la trasmissione automatica a dieci rapporti con comandi al volante, ovviamente, a fianco del sei rapporti manuale. Scelta particolarmente gradita all’ala più integralista tra il nutrito gruppo di affezionati al prodotto Mustang.

Anche assetto e taratura delle sospensioni sono stati rivisti rispetto alle versioni precedenti. Una menzione a parte merita la tanta elettronica presente a bordo, che aiuta senza essere troppo invadente nella conduzione di un mezzo che ha la velocità nel proprio DNA.

Due mappature del motore aggiungono divertimento alla guida: Drag Stripe imprime al veicolo la massima accelerazione; My Mode consente la massima libertà di personalizzazione di ogni singolo parametro o indicatore.

Come per altri autoveicoli della famiglia Ford Mustang è munita con le ultime soluzioni tecnologiche. Tra queste ci sono l’immancabile Adaptive Cruise Control, il Distance Alert System, il Lane Departure Warning e il Lane Keeping Aid e il Pre-Collision Assist.

Per finire una curiosità. Gli scarichi sportivi possono, all’occorrenza, essere configurati in modalità “Good Neighbour Mode”. Ciò fornisce la possibilità di attenuare il caratteristico rombo emesso dal terminale di scarico con la semplice pressione di un pulsante.

Un dispositivo che può tornare utile, ad esempio, nel parcheggio della autovettura nel garage condominiale per non arrecare disturbo ai vicini di casa. È proprio il caso di dire che in Ford hanno pensato proprio a tutto.
Persino al mantenimento di buoni rapporti di vicinato da parte dei fortunati possessori di una Ford Mustang.


Condividi

Richiedi informazioni

Autosas S.p.a. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l' Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).