Ford: accordo per produrre batterie per i BEV in Europa

Lo ha siglato l'Ovale Blu con LGES e Koç per realizzare un nuovo impianto in Turchia. Lo scopo? Creare batterie per i mezzi da lavoro elettrici. Leggi qui.

01 marzo 2023

Mustang Mach E Autonomia

INDICE DEI CONTENUTI DELLA PAGINA

Clicca sui paragrafi per passare subito alla sezione di tuo interesse!

 

Dopo l’annuncio dell’apertura negli USA di una fabbrica per la produzione di batterie per gli EV del futuro, Ford avanza nella strada dell’elettrificazione.

Lo fa, questa volta, siglando una joint venture con LG Energy Solution e Koç Holding.

Lo scopo dell’iniziativa è la costruzione di uno stabilimento in cui saranno realizzati i sistemi di alimentazione dei veicoli commerciali elettrici del marchio.

Il nuovo complesso sarà costruito vicino ad Ankara, in Turchia.

Approfondiremo meglio l’argomento nei prossimi paragrafi.

 

Nuove stabilimento. Il sito.

L’area che è stata individuata per ospitare in nuovo polo produttivo è la zona industriale di Başkent, nei pressi della capitale turca.

Il progetto per la realizzazione del sito sarà completato entro il 2023.

Nel 2026 dalla gigafactory usciranno le prime componenti elettriche destinate ai mezzi da lavoro Ford.

Almeno all’inizio, la capacità produttiva del complesso sarà di 25 Gigawattora all’anno mentre, una volta a regime, raggiungerà i 45 Gigawattora.

 

Nuove stabilimento. Il futuro.

Con l’apertura nel nuovo impianto di Başkent, Ford Motor Company compie un altro passo avanti verso l’elettrificazione della gamma dei veicoli commerciali.

In Turchia, e più precisamente a Kocaeli, l’Ovale Blu produce già, in partneship con Otosan, mezzi da lavoro con tecnologia PHEV e BEV.

Nello stabilimento sono assemblati, al momento, E-Transit e i nuovi Transit e Tourneo Custom, per il trasporto di merci e di persone.

La gamma dei modelli elettrici, che sarà prodotta per il mercato europeo, è destinata a crescere in futuro.

L’obiettivo per Ford, e per le altre case produttrici, è il raggiungimento della neutralità carbonica entro il 2035.

 

 

PS. Ti servono altre informazioni?

Allora contattaci, saremo più che felici di fornirti tutta l’assistenza che ti serve.

Hai vari modi per farlo.

Noi ti suggeriamo i due più semplici e veloci: inviare una richiesta via chat oppure tramite il modulo che trovi su questa pagina.

Ora tocca a te, mettici alla prova. 


Condividi

Richiedi informazioni

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo autosas@pec.autosas.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas SpA per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).