Ford Transit Custom, 2 in 1: Veicolo commerciale e ufficio insieme.

01 giugno 2021

Ford Transit Custom

È stato concepito, ideato e realizzato appositamente per chi lavora il nuovo Ford Transit Custom.
Non tanto come un semplice mezzo commerciale come tanti, quanto piuttosto un vero e proprio “collega di lavoro”. Un partner versatile, comodo, ipertecnologico, curato e accattivante nell’aspetto e semplice da manovrare. In grado soprattutto di essere efficiente e prestazionale senza gravare troppo sui costi di gestione. 

A solo cinque anni dal lancio del Transit Custom il veicolo da una tonnellata più venduto in Europa si rifà il look e lo fa in grande stile. All’esterno o ci sono tutti gli elementi distintivi dell’Ovale Ford: un ampia griglia trapezoidale a barre, fari dinamici affusolati che negli allestimenti premium sono sostituiti da fari a Led e proiettori Xenon HID. 

Ford Transit Custom è proposto in vari allestimenti: VanCombi Doppia cabina. In due opzioni altezza e di passo (corto o lungo) raggiungendo un volume di carico dai 6 agli 8 m³. La capacità di carico totale tocca quota 1450 kg e prevede soluzioni funzionali che incrementano la possibilità di stivare i materiali: tra essi lo sportello di carico di cui è dotata la paratia interna per i materiali ingombranti.
 
L’abitacolo di Ford Transit è stato completamente rivisto e ha permesso di dotare il mezzo di 25 litri di spazio in più. Per la realizzazione degli interni sono stati adottati nuovi materiali per le imbottiture, più piacevoli al tatto e resistenti. Tanto che per le rifiniture appare come un vero e proprio ufficio itinerante. La parola d’ordine in questo caso è user centric. E questo aspetto è confermato dalla presenza del sistema di connettività e infotaiment SYNC 3, disponibile nelle versioni con schermo da 4 e 8 pollici e nei modelli entry level dal Ford Dock, piattaforma per alloggiare smartphone, navigatori e altri tipi di device.

Transit Custom presenta importanti novità anche sul capitolo delle dotazioni tecnologiche. Radar, sensori e telecamere rappresentano un valido supporto nella guida e nella gestione del mezzo in ogni situazione. Ad esempio per prevenire il superamento dei limiti di velocità tramite l’Intelligent Speed Assist; per monitorare le autovetture presenti nell’angolo cieco grazie al sistema BLIS; o per tenere sotto controllo i veicoli in avvicinamento, siano essi vetture o motocicli. Oltre a queste Transit può essere equipaggiato con Cross Traffic Alert; Pre-Collision Assist with Pedestrian Detection. Tutte tecnologie mai viste tutte insieme su di un veicolo commerciale di questa categoria.
 
Per quanto riguarda le motorizzazioni anche Ford Transit Custom, esattamente come il gemello Tourneo, è fornito di propulsori EcoBlue 2.0 TDCi nelle varianti da 105, 130 e 150 cavalli di potenza. Tali soluzioni, insieme al cambio automatico SelectShift promettono performance migliori del 20% e contemporaneamente un’ottimizzazione dal punto dei vista dei consumi del 13% rispetto ai propulsori della precedente generazione.
 
I vantaggi di Transit Custom riguardano anche gli intervalli di manutenzione. La prima revisione è fissata a quota 250.000 kilometri; gli interventi di manutenzione ogni 2 anni o al raggiungimento dei 60.000 Kilometri.

Venite a scoprire il Nuovo Ford Transit Custom presso le nostre concessionarie: Il salone dei Veicoli Commerciali FordStore di Via della Cupola 249 e in nello Showroom Ford di Via Galcianese, 56. Vi aspettiamo!


Condividi

Richiedi informazioni

Autosas S.p.a. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l' Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).