Tornano gli Ecoincentivi. Ecco come funzionano

Dal mese di Luglio tornano gli ecoincentivi per l’acquisto di auto nuove e usate. Qui ti spieghiamo tutto quello che c'è da sapere a riguardo.

13 luglio 2021

Dal mese di Luglio tornano gli ecoincentivi per l’acquisto di auto nuove e usate. Qui ti spieghiamo tutto quello che c'è da sapere a riguardo.

Ecoincentivi Auto Luglio Incentivi Statali

Ecoincentivi. In generale.

Nei giorni scorsi è stato approvato dalla Camera un emendamento riguardante al Decreto Sostegni BIS. L’emendamento prevede lo stanziamento di 350 milioni di ecoincentivi per incoraggiare gli italiani all’acquisto di un’auto nuova. Il provvedimento diventerà effettivo dal 25 luglio, una volta superato anche l’esame del Senato.

 

Ecoincentivi. Ripartizione dei fondi.

I fondi saranno ripartiti come segue.

 

  • 60 milioni saranno destinati all’acquisto di auto elettriche o ibride con livelli di emissioni compresi tra 0 e 60 grammi di CO₂ per kilometro.
  • 200 milioni saranno destinati all’acquisto di vetture Euro 6 diesel o benzina con livelli di emissioni compresi tra 61 e 135 grammi di CO₂ per kilometro.
  • 50 milioni saranno destinati ai veicoli commerciali.
  • 40 milioni saranno destinati per l’acquisto di auto usate Euro 6.

 

Ecoincentivi. Validità.

Gli incentivi avranno validità fino al 31 Dicembre 2021.

 

Ecoincentivi per l’acquisto di vetture nuove.

Per l’acquisto di vetture nuove i contributi variano in base ai livelli di CO₂ emessi dai veicoli. Lo schema riportato di seguito mostra come sono suddivisi gli incentivi secondo i livelli di emissioni inquinanti delle vetture.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 0 a 20 grammi per kilometro.

  • 10.000 Euro con rottamazione.
  • 6.000 Euro senza rottamazione.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 21 a 60 grammi per kilometro.

  • 6.500 Euro con rottamazione.
  • 3.500 Euro senza rottamazione.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 61 a 135 grammi per kilometro.

  • 3.500 Euro solo con rottamazione.

 

Ecoincentivi per l’acquisto di vetture usate

Anche per le vetture usate gli acquirenti potranno beneficiare di contributi stanziati dallo Stato. I vincoli per accedere agli incentivi sono due. Il primo è la rottamazione di una vettura di almeno 10 anni. Il secondo è invece rappresentato dall’acquisto di vetture con alimentazione elettrica, ibrida ma anche benzina o diesel purché Euro 6. Nello schema qui sotto riepiloghiamo, per maggiore chiarezza, l’entità dei contributi per i vari tipi di vettura.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 0 a 60 grammi per kilometro.

  • 2.000 Euro con rottamazione.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 61 a 90 grammi per kilometro.

  • 1.000 Euro con rottamazione.

 

Incentivi per l’acquisto di auto con emissioni di CO₂ da 91 a 160 grammi per kilometro.

  • 750 Euro con rottamazione.

 

Hai bisogno di altre informazioni o chiarimenti sugli incentivi statali?

Se sì, puoi utilizzare il modulo di contatto che trovi su questa pagina per inviarci una richiesta. Per farlo, sono sufficienti pochi click.

Gallery

Condividi

Richiedi informazioni

Autosas S.p.a. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l' Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Autosas Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).


Auto in Offerta