Autosas sponsor del Torneo Under 18 "Città di Prato".

08/05/2018

Autosas sponsor del Torneo Under 18

Il tennis giovanile sbarca in Toscana. Dal 6 al 13 Maggio si terranno a Prato gli Internazionali U18. E Ford-Autosas sarà sponsor della 7 giorni sportiva.

Prato diventa per la 36ª volta la capitale del Tennis giovanile.

Dal 6 al 13 Maggio prossimi, tutti i riflettori saranno puntati sull’edizione 2018 del “Torneo Internazionale I.T.F. Junior Circuit”, una delle più prestigiose manifestazioni sportive a livello nazionale che, negli anni passati, ha visto sfidarsi sui campi del Club di via Firenze, giovani talentuosi - e oggi affermati campioni - del calibro di Roger Federer, Rafa Nadal e Andy Murray, tanto per citarne solo alcuni.

La ricca rassega sportiva prevede un totale di 240 incontri in 8 giorni, 6 tabelloni e la partecipazione di tennisti delle categoria juniores provenienti da tutto il mondo. Ammontano a 48 i tennisti che lotteranno per la conquista del titolo di campione. 32 invece saranno le tenniste che si cimenteranno nella stessa impresa.

Le giornate di Domenica 6 e Lunedì 7 maggio 2017 saranno completamente occupate dai turni di qualificazione, mentre nell'arco della settimana si svolgeranno i tornei veri e propri, incluso il doppio maschile e femminile.

L'edizione 2018 del Trofeo si preannuncia, al pari delle passate edizioni, di altissimo livello. A livello femminile partono tra le favorite la nipponica Himari Sato, che assieme alla thailandese Mai Napatt Nirundorn e alle "colleghe" Romina Ccuno e Diana Khodan, rispettivamente dal Perù e dall'Ucraina, costituiscono le 4 teste di serie del Torneo.

Tra le fila delle azzurre, è da tenere d'occhio il quartetto composto da Federica Sacco, Costanza Traversi, Isabella Tcherkes Zade e Lisa Pigato

Promette di regalare altrettante emozioni il torneo maschile con l’argentino Alejo Lorenz Lingua Lavallen seguito dal coreano Seon Yong Han e dal peruviano Sebastian Rodriguez pronti a darsi battaglia a colpi di dritto, rovescio, smash, passanti, volé e ace.

Tra gli atleti di casa, importanti conferme e prestazioni ad alto contenuto tecnico potrebbero giungere dalla triade composta da Filippo Speziali, Matteo Arnaldi ed Emiliano Maggioli.

Peculiarità di questa rassegna tennistica - nata cresciuta e maturata sulle sponde del Bisenzio - consiste, da sempre, nell'afflusso di numerosi atleti Under 16 in cerca della giusta opportunità di emergere e mettersi in luce, in un evento che ormai costituisce il necessario viatico al successo su scala internazionale.
Non mancano esempi di ciò in passato. Persino in quello più recente. Risale al 2013 difatti la finale sullo sfondo della Città Laniera tra Zverev e Medvedev; il primo occupa adesso la posizione numero 3 nel ranking mondiale mentre il secondo è stabilmente nei primi cinquanta delle classifiche ATP.

E allora viene da chiedersi: che nome e che volto avranno i prossimi Federer, i Ljubicic, i Murray, i Safina, o i Martinez? Il 13 Maggio prossimo avremmo (forse) qualche indicazione più precisa a riguardo.
Nel frattempo godiamoci questa intensissima 7 giorni pratese di Tennis.

Quello con la T Maiuscola.

Richiedi informazioni
1 Scegli la sede
2 Inserisci i tuoi dati
oppure
CHIAMA 055 431514
Contatta una delle nostre sedi
Ricerca auto nuove Info e preventivi Prenota tagliando