Fiesta Active, il crossover di Ford

10/03/2018

Fiesta Active, il crossover di Ford

Active volume secondo.
Ora sta a Fiesta vestirsi da Crossover.
 
La presentazione al Salone di Ginevra rappresenta il naturale viatico all’immissione in commercio delle vetture esposte durante la kermesse svizzera.

Ford, dopo l’annuncio di qualche tempo fa del lancio della Ka Active, ha presentato la versione Active di Fiesta, che quindi andrà ad aggiungersi agli allestimenti già su piazza della compatta di Casa Ford: Plus, Titanium, ST-line, ST, e Vignale.
 
active_fiesta_ford_fari.jpg
Fiesta Active, proprio come la sorella minore Ka, ha i cromosomi tipici di un crossover, termine dello slang automobilistico impiegato per indicare uno specifico genere di autoveicolo che coniuga elementi presi in prestito da due o più tipi di carrozzerie. Accanto ai Sport Urban Vehicle, rappresentano la vera sorpresa in termini di gradimento degli ultimi anni. Non è difficile intuire i motivi di questo successo: il mix di accorgimenti a livello tecnico ed estetico che propongono le rende oggetti del tutto originali e perciò estranei ai segmenti finora esistenti di cui mutuano gli elementi migliori. Sono scattanti come i SUV, stilose al pari di una berlina, spaziose tanto quanto una station wagon; con una praticità comparabile a quella di una utilitaria.
 


La nuova Fiesta Active, di cui primi esemplari compariranno tra maggio e giugno, non fa eccezione. La cinque porte dell’Ovale Blu abbina difatti assetto e posizione di guida rialzata di un paio di centimetri, la sicurezza e la poliedricità di un “Veicolo Utilitario Sportivo” alle funzionalità di una compatta. Per corroborare il look da crossover di razza in Ford sono intervenuti sullo stile della calandra, inserendo un profilo nera che abbellisce l’arco dei passaruota e tramite il ricorso a barre poste sul tetto; tetto peraltro decorato con colorazione a contrasto rispetto alla carrozzeria. Oltre a questo, l’equipaggiamento prevede, nuovi colori dedicati e cerchi in lega da 17”.

 active_fiesta_ford_firenze-(1).jpeg
All’interno, Fiesta Active è un tripudio di soluzioni tecnologiche. Il merito è da ascrivere a due telecamere, tre radar a ultrasuoni e dodici sensori capaci di monitorare tutto ciò che avviene intorno all’automobile. L’auto inoltre è predisposta per integrare tutto il meglio delle tecnologie Ford di ultima generazione. A cominciare dal sistema di infotaiment SYNC 3 con display da 8”. Tra tutti è opportuno quantomeno menzionare il Pre-Collision Assist With pedestrian detection; l’Active Park Assist; il Traffic Sign Recognition e per finire Blind spot information system. Strumentazioni utilissime, il cui scopo è quello di agevolare li conducente del mezzo in molteplici situazioni. Per evitare collisioni con i pedoni; effettuare in modo semiautomatico manovre di parcheggio in parallelo e perpendicolare; riconoscere i segnali stradali che potrebbero sfuggire alla vista; rilevare i veicoli posti nell’angolo cieco. E questi sono soltanto alcune.

fiesta_active_ford_cerchi.jpg
 
Per le peculiarità descritte, Fiesta Active si dimostra una soluzione ideale per il tempo libero. Dal punto di vista delle motorizzazioni, cambierà qualcosa rispetto a quelle attualmente proposte per le Fiesta già presenti sul mercato. Accanto al 3 cilindri 1.000 sovralimentato - previsto nelle varianti 85 e 100 cavalli - sarà disponibile il classico Turbo Diesel da 1.500 con potenza da 85 e 120 cavalli.

Fiesta in Pronta Consegna Tecnologia Ford Fiesta  

Gallery

Gallery
Richiedi informazioni
1 Scegli la sede
2 Inserisci i tuoi dati
oppure
CHIAMA 055 431514
Contatta una delle nostre sedi
Ricerca auto nuove Info e preventivi Prenota tagliando