EcoSport Titanium vs. EcoSport ST-Line. Il confronto.

31/07/2018

EcoSport Titanium vs. EcoSport ST-Line. Il confronto.

Titanium è l'eleganza, ST-Line la sportività. Ma che elementi e contenuti apportano questi 2 allestimenti in un'auto Ford? Vediamolo nel caso di EcoSport.

Cosa scegliere? Sportività o eleganza?
 
ecosport-ford-st-line-firenze-prato-autosas.jpg
È un dilemma che attanaglia molti nella scelta di un’auto. 
Non è facile scegliere tra una vettura dai connotati più grintosi e una con design e forme più aggraziate ed eleganti. 
 
La preferenza accordata a uno o all’altro tipo di allestimento è per di più un qualcosa di personale su cui oltre a fattori legati ai reali bisogni giocano un ruolo fondamentale prime impressioni, feeling, desideri e aspirazioni più o meno razionali.
 
Quasi tutte le case automobilistiche possiedono all’interno della propria proposta commerciale uno o più veicoli con caratteristiche e un look più sportivo a cui ne corrispondono di solito altrettanti dai tratti più eleganti e raffinati. L’Ovale Blu non fa eccezione. 
 
Senza scomodare i veicoli Ford Performance, le serie RS o ST o la celeberrima Mustang, la “vestizione” sportiva di Ford risponde ad un nome ben preciso: ST-Line, acronimo di Sport Technology Line
 
Questo allestimento è un elemento ricorrente in casa Ford e, pertanto, è riproposto su molte delle vetture prodotte dall’azienda statunitense. Mondeo, Fiesta e Edge, tanto per citare alcuni modelli Ford, sono ad esempio disponibili in tale declinazione. 
 
Se il DNA sportivo è insito e parte fondante di tutta la gamma ST-Line, Titanium in casa Ford è sinonimo stesso di eleganza
L’allestimento in questione rappresenta l’altra faccia della medaglia e una delle alternative possibili e percorribili rispetto alla variante ST-Line. 
 
Il primo accentua il dinamismo e la grinta; il secondo infonde la vettura di un gusto distinto e mai sopra le righe. 
Come ben testimoniano le varianti Titanium di tutti le vetture dell’Ovale Blu. 
Da Fiesta a Edge, da Focus fino al Tourneo Custom passando per Kuga. 
 
Tra gli autoveicoli che presentano tali allestimenti compare anche EcoSport. 
Il Suv compatto di Ford ha fatto il suo debutto nel mese di gennaio del 2018e insieme a Fiesta Active e Focus è una delle ultime novità del panorama automobilistico. 
 
Ma cosa significano nello specifico Titanium e ST-Line associati ad EcoSport? 
quali contenuti e caratteristiche aggiungono alla vettura questi due allestimenti? 
Entriamo più nel vivo della faccenda. 
 
EcoSport Titanium. Dentro.
interni-ford-ecosport-titanium-autosas-firenze-prato.jpg

 
Gli interni di EcoSport evocano nelle forme, nei contenuti e negli stilemi Fiesta, vettura da cui EcoSport deriva. 
Sulla versione Titanium fa la sua comparsa in posizione dominante, al centro della plancia, il SYNC 3, un vero e proprio computer di bordo capace di dialogare con dispositivi mobili sia con sistema operativo Android che Apple. 
 
Caratterizzano inoltre gli interni della versione Titanium le finiture dei sedili con inserti in pelle, la presenza del pulsante di avviamento Ford Power e - tra le funzionalità - l’aria condizionata con controllo automatico della temperatura o i sensori di rilevamento della pioggia.
 
EcoSport Titanium. Fuori.
 ford-ecosport-titanium-autosas-firenze-prato.jpg
Rispetto alla generazione precedente è stato totalmente rivisto il frontale della vettura
Risaltano nella fattispecie il muso più massiccio e scolpito - quasi da Edge in miniatura - il design dai fari, delle fiancate, della carrozzeria e dei cerchi in lega. 
 
Tutti elementi che sono stati completamente ridisegnati rispetto all’edizione 2013 dello Sport Utility Vehicle di Ford. 
Arricchiscono l’aspetto esteriore della vettura i profili cromati che corrono lungo le fiancate, all’altezza dei finestrini, e la mascherina frontale anch’essa rifinita con cromature. 
 
EcoSport Titanium. Sotto il cofano.
motore-ford-ecosport-titanium-autosas-firenze-prato.jpg

 
Per venire incontro alle molteplici esigenze dei clienti EcoSport Titanium è configurabile in varie motorizzazioni. L’offerta comprende sia motori alimentati a “verde” che a gasolio.
 
Se si opta per un tipo di propulsore a benzina la scelta ricadrà sul pluripremiato ed efficiente 1.0 EcoBoost.

Il gioiellino tecnologico realizzato da Ford su EcoSport Titanium è disponibile in tre livelli di potenza ossia in versione da 100, 125 e 140 cavalli. 
Volendo, nella variante da 125 cavalli, può essere abbinato anche al cambio automatico. 
 
A chi è solito percorrere molti kilometri consigliamo di valutare il 1.5 TDCi EcoBlue
In questo caso gli step sono due. 
 
Si parte con la versione da 100 cavalli. 
Ma, se si desidera, ce n’è anche una da 125 in versione AWD
Entrambe sono abbinate a una trasmissione tradizione di tipo manuale. 
 
EcoSport ST-Line. Fuori.
 ford-ecosport-st-line-autosas-firenze-prato.jpg
Evoca subito grinta e una maggiore aggressività il look di EcoSport nella veste ST-Line. 
Cosa cambia, più nello specifico, negli esterni rispetto alla sorellina Titanium? 
 
Semplice. Innanzitutto questa versione risalta per i paraurti integrati nella carrozzeria (che invece sulla Titanium sono a contrasto) e per la presenza di un Body Styling Kit comprensivo di minigonne. 
 
Cambiano anche i cerchi in lega da 17 anziché da 16 pollici dal design esclusivo e contraddistinti da una finitura in colore grigio brunito. 
Su EcoSport ST-Line c’è anche la possibilità di disporre del tetto a contrasto. 
 
Dal punto di vista meccanico ST-Line coincide con un assetto più rigido che si traduce in una più elevata stabilità sulla strada. 
 
EcoSport ST-Line. Dentro.
cruscotto-ecosport-st-line-autosas-firenze-prato-(1).jpg

 
Il filo conduttore rappresentato dalla sportività prosegue, ovviamente, all’interno. 
In aggiunta alle caratteristiche della versione Titanium, EcoSport ST-Line ha i sensori di parcheggio in retromarcia, il sistema Key-Free e il Cruise Control con limitatore di velocità regolabile. 
 
Ai contenuti tecnologici si sommano i molti rimandi e dettagli sportivi
A cominciare dalle pedaliere di freno, cambio e acceleratore realizzate in acciaio inossidabile, al volante, rivestito in pelle, esattamente come il pomello del cambio e il freno di stazionamento. 
 
I sedili della prima fila, inoltre, presentano impunture di colore rosso e sono realizzati con  pelle “Milko Dinamica” di alta qualità. 
Il poggiatesta di essi è totalmente in pelle. Ciò per assicurare un maggior confort a guidatore e passeggeri. 
 
EcoSport ST-Line. Sotto il cofano. 
 motore-ecosport-st-line-autosas-firenze-prato.jpg
Cambia l’allestimento ma non il cuore pulsante delle vettura. 
Sulla versione ST-Line restano inalterati rispetto alla “veste” Titanium i motori, le alimentazioni e i livelli di potenza disponibili
 
Anche EcoSport ST-Line è disponibile con motore 1.0 EcoBoost da 100, 125 e 140 cavalli di potenza
Optando invece per il diesel ci sono due versioni del nuovissimo turbocompressore 1.5 EcoBlue: una da 100 e un’altra da 125 cavalli. 
 
Quest’ultima è abbinata a un cambio di tipo manuale a 6 marce
Ma l’aspetto forse più interessante è la trasmissione di tipo AWD. 

Questo sistema ottimizza la trazione su qualsiasi tipo di superficie assicurando maggiore grip alle ruote, presa al terreno e quindi una migliore stabilità alla vettura. 

In tutte le condizioni. 
 

Promozione EcoSport EcoSport in Pronta Consegna

Gallery

Gallery
Richiedi informazioni
1 Scegli la sede
2 Inserisci i tuoi dati
oppure
CHIAMA 055 431514
Contatta una delle nostre sedi
Ricerca auto nuove Info e preventivi Prenota tagliando