Check-Up Ford Autosas

Affida la tua auto al centro Ford Service Autosas, il personale altamente specializzato ti affiancherà in un controllo completo, elettronico e digitale, della tua vettura.
Verrà ispezionata ogni area del veicolo e potrai sapere in tempo reale quali sono gli interventi necessari per mantenerlo nelle migliori condizioni. Subito dopo verrà redatto un preventivo, in modo dettagliato ma, soprattutto, trasparente.

I nostri consulenti saranno inoltre a tua disposizione per illustrarti tutti gli accessori disponibili.
 

Contattaci
CHIAMA 055 308021 Vieni a trovarci
 

 

Consigli utili per lunghi viaggi in auto

Ecco alcuni consigli utile per coloro che scelgono di fare una vacanza OnTheRoad. È opportuno seguire delle determinate regole al fine di trascorrere le tante ore di viaggio in serenità e tranquilità. 

- Pressione degli pneumatici. Meglio curare l’unico contatto che c’è tra la vostra auto e l’asfalto. Controllate che gli intagli del battistrada siano sufficientemente profondi, che la spalla non presenti delle bozze e che la pressione sia al valore consigliato dalla casa. 

- Livello dell’olio, tramite l’apposita asticella che trovate nel vano motore. Assicuratevi che sia giusto e, per ogni evenienza, portate con voi una confezione da un litro nel caso lo si dovesse rabboccare per un qualche tipo di problema.

- Livello del liquido freni. Normalmente è un controllo che viene fatto durante gli interventi di manutenzione programmata, ma è buona norma dargli una controllata: la vaschetta non è sempre posta in una posizione agevole, ma le tacchette MIN e MAX sono facilmente distinguibili.

- Livello liquido radiatore. Anche in questo caso è buona norma controllare che il liquido rientri nei livelli MIN e MAX: l’ideale è che giusto un poco al di sotto della tacca MAX, ed il serbatoio è ben visibile nel vano motore.

- Efficienza delle luci. Fari, stop, fendinebbia e frecce è meglio controllarli.

- Caricabatteria per i vostri apparecchi elettronici . al fine di evitare qualsiasi “crisi” e di essere tagliato fuori dal mondo, è una buona scelta portare con voi un caricabatteria da auto

- Viaggiare riposati. Una buon riposo prima di mettersi in viaggio è fondamentale. Mettersi alla guida rilassati e dopo aver dormito per almeno 8 ore permette di affrontare il viaggio in modo più efficace, senza contare che riduce drasticamente la possibilità di essere vittima di colpi di sonno, con benefici che tutti possiamo immaginare.

- Agganciare bene tutti i bagagli “mobili”. Tutti gli zaini, le buste, le borse…insomma tutto ciò che non è una valigia pesante e che può muoversi facilmente deve essere bloccato in un qualche modo, per evitare che venga catapultato in avanti a causa di una brusca frenata.

- Portare sempre una bottiglia d’acqua. In estate l’idratazione è un prerequisito fondamentale per una perfetta salute. Portare una bottiglia d’acqua fresca aiuta a contrastare la disidratazione.

- Programmare le soste. Se il viaggio intrapreso è lungo, è bene fermarsi in autogrill ogni paio d’ore per riposarsi e sgranchire le gambe (e questo vale sia per chi guida sia per gli altri passeggeri).

Per qualsiasi altra evenienza rivolgersi al servizio assistenza Ford Numero Verde 800.22.44.33*

'* dall'estero chiamare il numero 06 45211800 (Costi e limitazioni in base al piano tariffario del tuo Operatore).

Finanziamenti Ford
Finanziare un auto - nuova o usata - è ormai une delle modalità di acquisto più praticate in Italia. I vantaggi delle stipula di un finanziamento sono molteplici. Si tratta in genere di strumenti flessibili e modulabili sulle esigenze del cliente che consentono mediante la dilazione del pagamento in rate mensili di poter procedere all’acquisto di una vettura senza privarsi da subito di considerevoli somme di denaro. 
Richiedere e attivare un finanziamento è ormai una pratica semplicissima. Nonostante ciò, ci sono però alcuni aspetti da tenere in considerazione per affrontare le offerte presenti sul mercato con una maggiore consapevolezza, preparazione e la certezza di scegliere la soluzione migliore in base alla propria situazione personale e ad esigenze e disponibilità del momento.

Ormai da molto tempo Ford e tutte le maggiori case automobilistiche esistenti hanno attivato formule di finanziamento, strutturate su rate mensili, un anticipo iniziale e una maxi rata finale. Il vantaggio maggiore di piani come Idea Ford - che contempla la restituzione senza costi aggiuntivi della vettura scelta allo scadere dei tre anni dalla stipula del contratto - consiste nella comodità di adottare questo tipo di soluzioni. C’è infatti un solo interlocutore a cui fare riferimento: la concessionaria.
Ciò permette minori perdite di tempo e intervalli più brevi per l’attivazione della pratiche richieste. Inoltre in relazione, agli obiettivi da raggiungere, le autoconcessionarie possono attivare offerte ancora più vantaggiose e interessanti ma limitate nel tempo. 

Per giungere più preparati all’appuntamento con il finanziamento occorre considerare attentamente alcuni punti chiave che di solito prevedono questo tipo di strumenti. I principali tra essi sono senza dubbio l’entità di Tan e Taeg. Come tutte le forme di prestito, anche i finanziamenti per l’acquisto di un auto hanno  infatti un costo. 
Oltre il capitale da restituire nelle rate stabilite, ci sono due elementi da considerare: interessi e costi accessori. Diversamente da quanto avviene per un mutuo ad esempio, le varie forme di finanziamento presenti sul mercato prevedono tassi di interesse fissi
Tassi ormai sempre più spesso sintetizzati nelle sigle Tan e Taeg. La prima fa riferimento al Tasso Annuo Nominale, la seconda al Tasso Annuo Effettivo Globale. Entrambi devono essere riportati chiaramente sul prospetto di finanziamento e sul preventivo. Se così non fosse, meglio diffidare. Intanto, però iniziamo a vedere più da vicino  cosa indicano questi due acronimi.

Tasso annuo nominale
È la percentuale di interesse su base annua applicata alla somma che è stata concessa in prestito. In altre parole costituisce l’importo aggiuntivo da riconoscere all’ente finanziatore. Esso, solitamente, rappresenta una delle voci inclusa nelle rate da versare mensilmente. 

Tasso Annuo Effettivo Globale
Questa sigla serve ad indicare il costo globale del prestito e ingloba tutte le singole voci di spesa che risultano obbligatorie ai fini di apertura e pagamento di un contratto di finanziamento. Tra esse: polizze aggiuntive, le spese necessarie per l’apertura e il mantenimento dei conti correnti, la gestione della pratica, i costi relativi alle operazioni di pagamento. Il Taeg è il vero indicatore del costo complessivo di un finanziamento, e pertanto, l’aspetto da valutare con la maggiore attenzione nel momento precedente alla stipula.
 
Immagina di poter avere solo il bello dell’auto: Guidare sempre una vettura nel meglio dei suoi anni.
Avere un costo mensile contenuto.Avere la certezza del riacquisto della tua vettura a un prezzo definito da subito.
Con Idea Ford puoi.
 
Scopri come
Scegli la tua vettura e scegli l’anticipo più adatto alle tue esigenze (anticipo minimo del 10%).
Il Ford Partner ti garantisce subito il valore di riacquisto della tua vettura dopo 2/3 anni. Infatti lo chiamiamo Valore Futuro Garantito.

La differenza tra prezzo di vendita, anticipo e VFG sarà il tuo costo di guida mensile.
Il costo finanziario dell’intera operazione (interessi), che ti verrà comunicato direttamente dal Ford Partner, sarà applicato sul totale capitale finanziato, inclusa la quota denominata VFG.

È semplice.
È facile.
È conveniente.


Al termine dei 2 o 3 anni puoi scegliere in libertà fra 3 opzioni:
1. Rinnovare il contratto su una nuova vettura della gamma Ford.
2. Tenere la vettura saldando il Valore Futuro Garantito (in un’unica soluzione o con un nuovo finanziamento Ford Credit).
3. Restituire l’auto al Ford Partner senza dovere più nulla, se non vi sono danni e non è presente esubero chilometrico. Costi trasferimento di proprietà esclusi.

Idea Ford è il modo più innovativo per acquistare un'auto.

Semplice e conveniente, il Finanziamento Ford è la formula tradizionale per acquistare la tua nuova Ford in comode rate mensili. 

Come funziona
Facile e veloce:
  • Scegli la durata del tuo finanziamento tra i 12 e i 60 mesi.
  • Scegli l’anticipo più adatto alle tue esigenze e alla tua disponibilità (anticipo minimo del 15%).
  • Rimborsi il resto del prezzo con comode quote mensili.
Con il Finanziamento Ford puoi scegliere di rinnovare la tua Ford in qualsiasi momento;  Ford Autosas mette a disposizione un consulente dedicito che ti supporterà in tutto il processo di rinnovo.

 
Ford Approved - Usato Certificato
 5 vantaggi  di un’auto garantita Ford Approved
 
Cos’è  il certificato Ford Approved?
Ford Approved è il programma di certificazione dell'Ovale Blu per vetture Ford in possesso di caratteristiche specifiche e determinati requisiti. Questa attestazione indica veicoli di qualità, certificati e che hanno superato scrupolosi test atti comprovarne affidabilità ed efficienza.  Su questa tipologia di prodotti, Ford e Ford Credit rendono disponibili formule finanziare trasparenti, semplici e vantaggiose, ritagliate sulle esigenze del cliente e studiate per offrire sempre la massima soddisfazione e tranquillità.
Ecco dunque alcuni dei numeri per cui, quando si sceglie di acquistare un mezzo usato, vale la pena scegliere un auto Ford Approved.
E concludere un ottimo affare!
 
75 controlli e zero brutte soprese.
Al fine di essere conformi agli standard qualitativi indicati da Ford, tutte le vetture che presentano il marchio Ford Approved, prima di essere nuovamente commercializzate devono aver superato un totale 75 controlli.
Le auto, dall’arrivo in concessionaria fino alla consegna, sono seguite e gestite passo dopo passo da personale competente e preparato.
 
12 mesi di garanzia per un anno senza pensieri.
Le autovetture contrassegnate Ford Approved beneficiano di minimo 12 mesi di garanzia a chilometraggio illimitato.
Le vetture Ford Approved sono coperte da garanzia in linea con le vigenti normative europea. Questo significa un automobile usata, sempre funzionale ed efficiente per più tempo. Per il massimo della soddisfazione, della serenità e della tranquillità alla guida.
 
24 ore su 24 a tuo servizio per viaggiare sempre in totale  sicurezza.
Sulle auto Ford Approved, è disponibile un servizio di assistenza attivo 24 ore al giorno in tutte le principali destinazioni europee che comprende l’assistenza stradale, il veicolo di cortesia e i servizi accessori.
 
Appena 1825 giorni di vita per un auto ancora nel fiore degli anni.
La dicitura Ford Approved indica auto non più vecchie di 5 anni. Il che significa la possibilità di acquistare vetture sicure e affidabili, nonché spesso dotate di innovazioni e tecnologie recenti dal punto di vista della guida ma anche dal punto di vista del comfort e dell’ intrattenimento a bordo. Senza mai dimenticare che prima di essere reintrodotte in commercio, le automobili Ford Approved hanno superato tutta una serie di controlli eseguiti da tecnici esperti e altamente qualificato.

Per fare ancora tanta strada insieme sotto i 120.000 km è meglio.
Le auto usate coinvolte nel programma Ford Approved hanno percorso non oltre la soglia dei 120.000 kilometri effettivi e certificati. 
Sono pronte a una seconda vita e a regalarti tanti altri viaggi.
 

Chiamaci ora Usato certificato Ford Approved


 
La scelta di una vettura usata rappresenta una decisione da valutare attentamente. Da un lato infatti le auto di seconda mano possiedono l’indubbio vantaggio di essere più economiche rispetto a quelle nuove. 
Il che fornisce il beneficio di concludere buoni affari con spese modeste. Dall’altro però le auto usate possono nascondere insidie sotto forma di problemi di varia natura. Danni elettrici, alla carrozzeria, di natura meccanica, oppure dovuti all’usura delle parti  trasformano quello che a prima vista sembra un’ottima occasione in una situazione difficilmente risolvibile a giochi fatti se non con ingenti spese,  altrettanto ingenti perdite di tempo e visite in autofficina per la gioia del vostro meccanico di fiducia.

Per non parlare poi di tutto l’universo di truffe e frodi che coinvolgono la compravendita di auto usate. Per questi motivi,siccome la prudenza non è mai troppa, quando si sceglie di acquistare un veicolo - a maggior ragione se usato - è bene badare a determinati aspetti. 

Come prima cosa, anche per l’acquisto di una vettura usata consigliamo di avvalersi di siti  e portali in cui poter visualizzare in modo chiaro e immediato i vari annunci. Meglio ancora andare sul sicuro scegliendo di rivolgersi ad un’autoconcessionaria aderente al sistema dell’usato garantito.
 In questo caso infatti l’iter è più rassicurante e i rischi di incorrere in auto non all’altezza delle proprie aspettative o che presenti problemi celati sotto una carrozzeria tirata a lucido sono del tutto inesistenti. 
Per legge infatti le concessionarie che rivendono auto usate devono garantire i mezzi in vendita per almeno un anno dalla consegna. Inoltre sono coperte le spese per guasti e malfunzionamenti e nei casi più gravi può essere predisposta la sostituzione della vettura. Ad ogni modo, di seguito abbiamo schematicamente riportato cinque aspetti  da tenere bene a mente per individuare e scegliere correttamente la vostra prossima auto di seconda mano. Buona lettura!
 
Esigenze
 
La prima cosa da avere bene a mente, può sembrare scontato dirlo, è avere ben chiaro quello che si sta cercando.  O comunque restringere la focalizzazione a una particolare categoria di auto: city car, utilitarie, berline, monovolume, suv, crossover.  È opportuno quindi essere pragmatici e non perdere troppo tempo con annunci che non rispecchiano le nostre reali esigenze. Un ulteriore passo da fare è quello di allocare un budget e un tetto di spesa massimo per il futuro acquisto.
 
Alimentazione
 
Ancora prima di valutare i modelli, è consigliabile soffermarsi a riflettere sul ventaglio di motorizzazioni disponibili sul mercato. È sempre più vasta e variegata l’offerta in commercio. Accanto auto ibride a metano, GPL o elettriche ci sono  le classiche alimentazioni a benzina o diesel. A questo riguardo non c’è una soluzione migliore delle altre. Tutte possiedono  vantaggi e i relativi svantaggi. Difatti, la benzina costa cara ma è il carburante più facile da reperire; con il gasolio il risparmio è  assicurato ma è particolarmente inquinante; il metano ha consumi bassissimi ma le stazioni di servizio non sono capillarmente diffuse sul territorio; il GPL ha costi di manutenzioni elevati; l’alimentazione elettrica è il futuro ma ancora deve prendere campo.  È quidi quantomai raccomandabile stilare una lista di pro e contro delle diverse forme di alimentazione e valutare quella più consona alla propria situazione.
 
Chilometraggio
 
È buona prassi controllare che il numero dei kilometri riportato sul conta kilometri sia il medesimo di quello dell’annuncio di vendita. Questo consiglio vale soprattutto  nelle trattative tra privati poichè un contachilometri può essere manomesso senza troppe difficoltà. Per tale ragione è bene richiedere sempre i tagliandi e i documenti della manutenziuone svolta in passato. Anche se per fugare ogni dubbio sullo stato del contachilometri di una macchina usata serve un’approfondito esame meccanico.
 
Meccanica
 
Una valutazione delle componenti, delle strumentazioni e dei sistemi di bordo costituisce uno step fondamentale nel processo di acquisto di un’auto. Come regola di base,  a maggior ragione se la trattativa avviene tra privati, è bene non limitarsi a quanto attestano i tagliandi. Più approfondita sarà l’analisi che eseguirete su impianto elettrico, stato di salute di pistoni, testate, trasmissione, sospensioni e sul controllo di eventuali perdite d’olio meglio sarà per voi. Soprattutto vi eviterà  grattacapi futuri. Sempre meglio prevenire che curare.
 
Giro di prova
 
L’ultimo step necessario nel processo di analisi da compiere consiste nell'effettuare un test drive sulla vettura di interesse. È bene prendersi tutto il tempo necessario per controllare che  tutto vada bene, soprattutto dal punto di vista di frenata, sospensioni, funzionalità del cambio e corretto funzionamento dei sistemi di bordi. C'è qualcosa ancora di cui non siete convinti? Sentite rumori e cigoli sospetti? Nessun problema: siete sempre in tempo a fare retromarcia e scegliere un'altra vettura. 
 
 

Usato Garantito Usato Certificato Ford

Ford Protect
Scegliendo Ford Protect, scegli di affidarti alla garanzia Ford che protegge la tua auto per un periodo di 5 o 7 anni (a seguito della prima immatricolazione), fino a una percorrenza chilometrica massima variabile, in base all’opzione scelta.
Ford Protect è la garanzia Ford che assicura una protezione completa su oltre 500 componenti fondamentali per il corretto funzionamento del veicolo. 
Un’unica copertura in grado di soddisfare le esigenze di ogni cliente, privato o business, grazie alla elevata flessibilità in termini di durata e chilometraggio.

Ford Protect prevede le seguenti opzioni:
 
Contratto Vetture Veicoli commerciali
Ford Protect 5 anni/70.000km
Ford Protect 7 anni/105.000km
Ford Protect 7 anni/140.000km
Ford Protect 7 anni/200.000km
Ka, Fiesta, B MAX, EcoSport, Focus, C MAX, Kuga, Mondeo, S-MAX, Galaxy, Mustang, Edge, Tourneo Courier, Tourneo Connect e Tourneo Custom Fiesta Van, Transit Courier, Transit Connect, Transit Custom, Transit e Ranger
II veicolo coperto dalla presente garanzia dovrà essere sottoposto a manutenzione agli intervalli e secondo le regole prescritte dalla Ford nel “Programma di manutenzione e garanzia”. L’inosservanza delle regole prescritte dalla Ford nel “Programma di manutenzione e garanzia” comporterà la decadenza dalla presente garanzia, limitatamente ai componenti interessati dall’intervento di manutenzione non eseguito ovvero a quelli danneggiati a seguito della mancata esecuzione dell’intervento stesso.
 
Cessione del diritto alle prestazioni garantite
II diritto alle prestazioni di cui al presente contratto, è automaticamente trasferito ai successivi acquirenti del veicolo.
Vuoi prolungare la garanzia della tua Ford?

Contattaci
CHIAMA 055 431514 Vieni a trovarci
 
FordPass
FordPass è un'app che puoi usare per connetterti alla tua auto e per rendere ogni giorno più semplici i tuoi spostamenti, e più piacevole ogni viaggio. Il monitoraggio del tra co in tempo reale è un'utilissima funzione che potrai apprezzare in ogni situazione di guida.

Evita le code. Restare bloccati nel tra co o fermi in coda per un cantiere stradale è frustrante? Con il Tra co in tempo reale puoi raggiungere la tua destinazione nel più breve tempo possibile. Connetti FordPass alla tua auto con SYNC 3 e lasciati portare a destinazione evitando code e rallentamenti.

Il sistema si aggiorna constantemente in base alle condizioni della strada e ottimizza i percorsi in base al traffico. Potrai collegare il tuo smartphone al SYNC 3 tramite cavo usb se hai un dispositivo iOS, o tramite Bluetooth se utilizzi Android.
 
Più funzioni. Più vantaggi.
Più motivi per scaricare FordPass.
 

Scarica FordPass da GooglePlayTM o dall'AppStore®

Trovare parcheggio, individuare il Ford Partner più vicino, connetterti alla tua auto. Tutto questo sarà

più semplice grazie a Ford Pass: un'app che o re una serie di servizi Ford in costante aggiornamento.

Scaricala subito

Utilizzare la funzione Traffico in tempo reale è facile

FordPass-autosas-firenze.jpg
 

Scopri tutti i vantaggi di FordPass

Immatricolazioni
Gentile cliente una volta che hai acquistato la tua nuova Ford siamo pronti per l’immatricolazione.
Al momento del saldo del veicolo è importante che fornisca al venditore i seguenti documenti:

In caso di permuta:
  • Libretto e bollo auto usata
  • Doppia chiave
  • Ricevuta dell’agenzia dove ha firmato l’atto di vendita
In caso di rottamazione:
  • Libretto e foglio complementare originale auto da rottamare
  • Nel caso fossero stati smarriti, denuncia di smarrimento
  • Documento d’identità di chi lascia la macchina da rottamare
Se desidera ricevere ulteriori informazioni, non esiti a rivolgersi a noi: saremo a sua completa disposizione.
Noleggio a Lungo Termine
Accanto alla “normali” e consolidate modalità di acquisto di un mezzo, da qualche tempo sono diffuse anche in Italia altre opportunità per usufruire dei benefici di un’autovettura o di un veicolo commerciale.
Una su tutte, il noleggio a lungo termine. Non si tratta di niente completamente nuovo. Difatti questa formula è adottata già da anni dalle imprese per il rinnovo delle flotte aziendali. La vera novità è piuttosto che questa formula è stata estesa anche a privati e liberi professionisti.

Ma procediamo con ordine. Con l’espressione noleggio a lungo termine si intende una forma di abbonamento che, in sostanza, consente di utilizzare un auto senza procedere all’acquisto e senza gli ordinari costi di manutenzione.
Questa formula è effettuata tramite la stesura di un contratto che contempla vari parametri di cui i principali sono: durata, il kilometraggio annuo e la tipologia di vettura scelta.
Il canone di noleggio abbraccia un ampio ventaglio di servizi da cui è esclusa la sola spesa per il carburante.
Tra essi: RCA con incendio e furto a cui (in alcuni casi, si aggiunge la Kasko); assistenza telefonica; bollo e tagliandi prestabiliti; la gestione dei sinistro e dei guasti improvvisi; cambio pneumatici estivi e invernali; soccorso e assistenza stradale e tassa di proprietà.
Per ragioni di chiarezza è necessario sottolineare che Il noleggio a lungo termine differisce dal leasing per alcuni aspetti.
Il primo e più lampante riguarda chi può usufruire di queste due contratti. Mentre il leasing è rivolto a professionisti e aziende con partita IVA, il noleggio a lungo termine è indirizzato anche ai privati.
Il leasing, oltre a consentire la detrazione dell’IVA permette di avere sostanzialmente un “auto in affitto”; vettura che al termine del periodo di leasing è possibile riscattare mediante il pagamento di una maxi rata finale.
Inoltre Il leasing si distingue dal noleggio a lungo termine perché non copre le spese sopra descritte: quelle per manutenzione, assicurazione, bollo o di soccorso stradale.
 
I vantaggi del noleggio a lungo termine comprendono vari aspetti.
I quattro principali tra essi, sono esposti nella lista che segue.
 
Trasparenza.
 
La formula del noleggio a lungo termine non prevede nessun esborso non previsto. Il canone mensile fisso, pattuito alla stipula del contratto, copre servizi quali le spese di manutenzione, per il cambio gomme, l’assicurazione.
Tutto è in incluso nella rata mensile e diluito nel periodo di noleggio. Così, la convenienza è assicurata.
 
Flessibilità.
II tetto kilometrico è prefissato alla firma del contratto in base alle esigenze del cliente. Non esistono né una soglia massima né una minima. Ciò non impedisce a chi usufruisce di un auto a noleggio di percorrere lunghi viaggi o recarsi all’estero. C’è di più: la vettura, previa autorizzazione in forma scritta, potrà essere guidata anche da parenti di colui che ha sottoscritto l’accordo di noleggio. In caso di superamento del limite massimo di kilometri, la differenza sarà fatturata al cliente. Se il numero di kilometri è inferiore a quello concordato sarà corrisposto al cliente, al termine del noleggio, l’equivalente in denaro.
Valore.

Il noleggio non è una formula di possesso bensì di utilizzo. Perciò tutte le preoccupazioni connesse alla perdita di valore dell’auto usata non sussistono a priori. In aggiunta, chi decide di beneficiare di questa modalità ha assoluta libertà riguardo alla sostituzione, alla restituzione o alla prosecuzione nell’utilizzo della vettura scelta.
Riconsegna.
Per terminare il noleggio è sufficiente siglare un verbale di restituzione. In esso sono conteggiati i chilometri riportati, verificata l’usura dei battistrada dei pneumatici e trascritti eventuali danni non individuati in precedenza e coperti dalle clausole previste dal noleggio a lungo termine. In questa sede, come del resto in precedenza, è prorogare i termini del noleggio o scegliere un altro mezzo.

Noleggio a lungo termine auto Noleggio a lungo termine Veicoli Commerciali

Il noleggio a lungo termine è in costante affermazione in Italia. Questa modalità non di possesso bensì di utilizzo costituisce una scelta ottimale per tutti coloro che necessitano, nel lavoro o in altri ambiti, di un’auto sempre al massimo dell’efficienza senza ricorrere di tutte quelle spese extra necessarie a  coprire i costi di manutenzione ordinari e straordinari del veicolo.
 
La formula All-Inclusive del noleggio a lungo termine conquista sia titolari di partita Iva – liberi professionisti, rappresentanti e agenti di commercio su tutti –  sia aziende sia, e sempre di più, anche soggetti privati, i quali intravedono vantaggi non indifferenti in un canone fisso che copre le spese di assicurazione, del bollo auto e della manutenzione.
 
Noleggiare un’auto è un’operazione rapida e semplicissima da espletare. Differentemente da quanto avviene nel caso dell’acquisto di un‘auto per beneficiare del noleggio è sufficiente presentare una serie di documenti che dipendono dalla categoria professionale di appartenenza.
 
Nel caso specifico del noleggio essi hanno scopo cautelativo e servono a attestare la liquidità effettiva, e le possibilità economiche e la solvibilità del soggetto richiedente e a comprendere se esso riuscirà a sostenere la spesa rappresentata dal canone mensile. 
 
Vagliata attentamente tutta la documentazione richiesta - che provvediamo a elencare nella lista che segue - sarà possibile individuare in mezzo più adatto e conforme alla propria situazione economica e conseguentemente ottenere un canone mensile equo e sostenibile nonché sagomato sulle proprie, specifiche esigenze.
 
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare per i privati.
 
  • Ultime 2 buste paga.
  • Cud\modello unico.
  • Copia documento identità.
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare per le società di capitali.
SOCIETA’ DI CAPITALI ( SRL – SPA )
  • Ccia aggiornata (massimo 6 mesi).
  • Documento di chi firma.
  • Ultimo bilancio.
  • Ricevuta telematica di presentazione.
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare  per società di persone e ditte individuali.
SOCIETA’ DI PERSONE E DITTE INDIVIDUALI
  • Ccia aggiornata (massimo 6 mesi).
  • Documento di chi firma.
  • Ultimo unico.
  • Ricevuta telematica di presentazione.
  • Unici relativi e ricevute telematiche di presentazione per le società che seguono il regime Irap ed Iva.
professionisti
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare per i professionisti.
 
  • Documento.
  • Certificato di attribuzione Partita Iva.
  • Ultimo unico.
  • Ricevuta telematica di presentazione.
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare per consorzi, onlus, associazioni e sindacati.
 
  • Copia documento di identità di chi firma o del procuratore.
  • Statuto dell’ente richiedente.
  • Ultimo bilancio oppure contabilità ultimo anno fiscale.
  • Delibera di spesa.
  • Poteri di firma del legale rappresentante se non presenti sullo statuto.
  • Documento attestante la sede dove l’attività è esercitata. (su cliente prospect se i dati dei documenti presentano discordanze  e volume d’affari ˂500k).
 
Noleggio a lungo termine. I documenti da presentare per le società estere.
 
  • Copia documento di identità di chi firma o del procuratore.
  • Visura camerale (se la società estera possiede un ufficio di rappresentanza e/o sede secondaria in Italia) o documento equivalente  nella  nazione di residenza possibilmente redatto in lingua inglese.
  • Dichiarazione dei redditi dell’ultimo anno relativa alla sede secondaria effettuata  ai fini fiscali.
  • Bilancio individuale del richiedente possibilmente redatto in inglese
  • Certificato di attribuzione della partita Iva rilasciato dall’agenzai delle entrate e/o dall’ente preposto nello stato di appartenenza della società.
 
 

Noleggio a lungo termine auto Noleggio a lungo termine Veicoli Commerciali

Vantaggi economici
Costi fissi e pianificabili nel tempo
Per tutta la durata del tuo contratto di Noleggio a Lungo Termine con Autosas spa ad ALD i tuoi costi sono fissi e predeterminati, per consentirti di pianificare le spese di gestione al sicuro da qualsiasi imprevisto.

Tutti i servizi inclusi: nessun costo extra
Nessuna sorpresa. L’unico costo che ti viene addebitato è quello del canone mensile, fisso per tutta la durata del contratto, che comprende anche tutti i servizi che hai scelto per la tua auto.

La tua auto non si svaluta
La progressiva svalutazione della tua auto non è più un problema che ti riguarda: al termine del contratto sei infatti tu a scegliere in assoluta libertà se continuare a guidarla, cambiarla con una nuova o semplicemente restituirla.

Noleggio a lungo termine auto Noleggio a lungo termine Veicoli Commerciali

 
Manutenzione Ford
È di vitale importanza che il Suo veicolo sia sottoposto a manutenzione in conformità con gli intervalli di manutenzione indicati nel programma di manutenzione.
L'esatto contenuto di ciascun intervento varia a seconda del modello. Il contenuto varierà anche in base alle condizioni di impegno del veicolo.
 
Veicolo Motore Intervallo di Manutenzione
B-Max Tutti. 12 mesi. 20.000 km
C-Max Tutti. 12 mesi. 20.000 km
EcoSport Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Edge Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Fiesta Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Focus Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Galaxy 1.5L. 12 mesi. 20.000 km
2.0L. 12 mesi. 20.000 km
2.0L Diesel 24 mesi. 30.000 km
Ka Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Kuga Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Mondeo 1.0L. 12 mesi. 20.000 km
1.5L. 12 mesi. 20.000 km
2.0L Ibrido. 12 mesi. 20.000 km
2.0 L. 12 mesi. 20.000 km
2.5 L. 12 mesi. 20.000 km
1.5 L Diesel 24 mesi. 30.000 km
1.6 L. 12 mesi. 20.000 km
2.0 L Diesel. 24 mesi. 30.000 km
Mustang Tutti. 12 mesi. 20.000 km
Ranger Tutti. 24 mesi. 30.000 km
S-Max 1.5 L. 12 mesi. 20.000 km
2.0 L. 12 mesi. 20.000 km
2.0 L Diesel. 24 mesi. 30.000 km
Tourneo Connect 1.0 L. 12 mesi. 30.000 km
1.6 L. 12 mesi. 20.000 km
1.6 L Diesel 12 mesi. 30.000 km
Tourneo Courier Tutti. 12 mesi. 30.000 km
Tourneo Custom 2.0 L  Diesel. 24 mesi. 60.000 km
2.2 L Diesel. 24 mesi. 50.000 km
Transit 2.0 L  Diesel. 24 mesi. 60.000 km
2.2 L Diesel. 24 mesi. 50.000 km
Transit Connect Tutti. 12 mesi. 30.000 km
Transit Courier Tutti. 12 mesi. 30.000 km
Transit Custom 2.0 L  Diesel. 24 mesi. 60.000 km
2.2 L Diesel. 24 mesi. 50.000 km

Nota: Non superare l’intervallo di distanza prescritto tra le manutenzioni. Eventuali danni a componenti derivanti dal superamento di tale intervallo possono non essere coperti dalla garanzia del veicolo.
In caso di accensione dell’indicatore di avvertimento cambio olio occorre anticipare l’intervento di manutenzione.
​VETTURA DI CORTESIA PER TUTTI. LA RIVOLUZIONE FORD SERVICE.

Il tuo tempo è importante. Da oggi, se effettui un tagliando di manutenzione Ford, hai diritto, gratuitamente, a una Ford EcoSport come auto di cortesia.

Il nostro impegno è garantire sempre la tua mobilità.

 
Contattaci
CHIAMA 055 308021 Vieni a trovarci
 
Ford Assistance è l’assistenza stradale gratuita di Ford che include un pacchetto di servizi esclusivi: in caso diguasto, incidente o furto è a sua disposizione 24 ore su 24 per  aiutarla. Un veicolo nuovo Ford rientra automaticamente nel programma di Ford Assistance per un massimo di 12 mesi dalla data di prima immatricolazione.

Quando fai un tagliando di manutenzione ordinaria presso uno dei nostri centri Ford Service, infatti, sulla tua auto viene attivato gratuitamente il programma Ford Assistance: 12 mesi di assistenza stradale, valida in tutta Europa.

Per i soli modelli che effettuano la manutenzione ordinaria ogni 24 mesi, l’assistenza stradale gratuita è valida per un massimo di 24 mesi.
La centrale operativa è attiva 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Ovunque sarai, un carroattrezzi ti raggiungerà per soccorrerti e trasportare il tuo veicolo presso il centro Ford Service più vicino.

Numero Verde 800.22.44.33
 
Paesi in cui è valida la garanzia Ford
La garanzia è valida nei seguenti paesi:
Albania, Andorra, Austria, Bielorussia, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Kosovo, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Monaco, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Russia (Europa), Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia(Europa), Ucraina e Regno Unito.
Ti si è accesa una spia dell'auto e non sai a quale problematica si riferisca?
Ecco cosa significano tutti gli indicatori luminosi che appaiono sul cruscotto della macchina
 
Glossario dei simboli
I simboli che seguono sono alcuni di quelli che compaiono sulla tua Ford.
Conosci il significato delle varie spie della tua macchina:

Tabella sul significato delle diverse spie auto Ford

Hai bisogno di assistenza per la tua auto? Cerchi un servizio affidabile per effettuare il prossimo tagliando?
Affidati ai professionisti certificati di Autosas.

Contattaci
CHIAMA 055 308021 Vieni a trovarci
 
Collaboriamo con i principali produttori di pneumatici affinché la tua Ford monti sempre pneumatici ad alte prestazioni che soddisfino i nostri standard di sicurezza e qualità. 

Gli pneumatici del tuo veicolo sono il tuo unico punto di contatto con la strada, e ciascun pneumatico poggia su una superficie avente all'incirca la dimensione della vostra mano. Di conseguenza, è molto importante che il tuo veicolo sia dotato di pneumatici corretti.

È buona norma controllare regolarmente l'usura degli pneumatici. Ma come? Ecco un modo semplice per verificare se gli pneumatici sono usurati.

L’usura dei pneumatici diventa pericolosa quando la profondità residua del battistrada è inferiore a 1.6 mm.


 
Pacchetti di Manutenzione
Dedichiamo alla manutenzione del tuo veicolo la stessa attenzione che ne ha caratterizzato la progettazione. Un team di esperti specializzati Ford Service, infatti, è sempre pronto ad aiutarti a mantenerlo nelle migliori condizioni possibili, sicura da guidare, preservandone allo stesso tempo il valore di rivendita. 
 
Desideriamo prenderci cura del tuo veicolo, per far sì che riesca a essere sempre come il primo giorno, in grado di assicurarti una guida spensierata, senza dubbi e incertezze, capace solo di soddisfare ogni tuo desiderio. Ecco perché abbiamo ideato il Ford Service Pack.
 
Si tratta di un pacchetto di manutenzione ordinaria che include tutti i controlli e le sostituzioni previste per il tagliando di manutenzione e, in più, anche una serie di controlli ulteriori e sostituzioni aggiuntive, come, per esempio, la verifica dello stato di verniciatura, la sostituzione liquido freni o il controllo dell’impianto aria condizionata.
 
Inoltre, dopo ogni tagliando di manutenzione ordinaria, sul tuo veicolo verrà attivato gratuitamente Ford Assistance, il servizio di assistenza stradale Ford operativo tutti i giorni, 24 ore su 24. Visita la sezione Ford Blue Service per scoprire quanto altro ancora ti abbiamo riservato.
 
Contenuti e limitazioni
 
Ford Service Pack include interventi di manutenzione ordinaria fino a un massimo di 8 anni; è attivabile entro 12 mesi dalla data di prima immatricolazione o entro la scadenza chilometrica o temporale prevista.
 
I piani disponibili, a partire dal primo tagliando, sono: 
Vetture Veicoli Commerciali
2 anni/2 tagliandi 2 o 4 anni/2 tagliandi
3 anni/3 tagliandi 3 o 6 anni/3 tagliandi
4 anni/4 tagliandi 4 o 8 anni/4 tagliandi
Revisione Auto
La revisione auto, oltre ad essere un fondamentale controllo per garantire la sicurezza stradale, è un obbligo previsto dalla legge italiana quindi prevede multe per chi viola la normativa. Quindi la revisione dell’automobile è un controllo obbligatorio previsto dal Codice della Strada.

E’ obbligatoria e indispensabile per certificare che il mezzo in nostro possesso è idoneo o meno a circolare.

 

Chiamaci ora Prenota Revisione

Ogni quanti anni si deve effettuare la revisione dei veicoli? La scadenza in realtà varia da due a quattro anni in base alla tipologia del veicolo. I tempi della revisione del vostro veicolo variano se si tratta di un auto nuova o usata.

Infatti, in caso di auto nuova va fatta la prima volta dopo quattro anni dall’immatricolazione, dopodichè si deve rinnovare ogni due anni.

Il termine ultimo per la revisione è entro la fine del mese in cui è stata fatta la prima immatricolazione.
Dalla seconda revisione in poi, le scadenze cadranno ogni 2 anni per cui, secondo il nostro esempio, le revisioni dovranno essere eseguite entro i 31 gennaio degli anni 2022, 2024, 2026 e così via di due in due.
Chiunque circoli con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione, infatti, è soggetto a tolleranza zero in materia e quindi alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 169 a euro 679. Tale sanzione è raddoppiabile in caso di revisione omessa per più di una volta in relazione alle cadenze previste dalle disposizioni vigenti.

Hai bisogno di fare la revisione per la tua auto? Affidati ai professionisti certificati di Autosas.
 
Contattaci
CHIAMA 055 308021 Vieni a trovarci
 
Ricambi Ford
Ricambi originali Ford
I nostri pezzi di ricambio vengono prodotti con gli stessi standard elevati delle nostre auto. Abbiamo oltre 100 anni di esperienza nella costruzione di autoveicoli e sappiamo bene quanto sia importante l’utilizzo dei ricambi originali, per garantire sempre la sicurezza di tutti i passeggeri. Non scendere a compromessi: scegli solo i ricambi originali Ford.

I ricambi nati proprio per la tua Ford
Perfettamente identici alle parti da sostituire, i nostri ricambi sono conformi alle specifiche di fabbricazione Ford e garantiscono, nel tempo, prestazioni, comfort e affidabilità davvero ottimali. Soddisfano o addirittura superano le normative europee in merito a sicurezza e ambiente, sono più semplici e rapidi da installare e consentono di risparmiare tempo e di evitare costi di manodopera. Rappresentano la scelta migliore da un punto di vista qualità-prezzo e sono garantiti 24 mesi (dalla data di emissione del documento fiscale). Sono facili da reperire, grazie a una capillare presenza sul territorio di centri Ford Service e a un moderno sistema di ordinazione e distribuzione, che ne garantisce un rapido rifornimento.
 
Tutta la qualità Ford al prezzo più conveniente.
Per la tua Ford con più di 4 anni la linea di ricambi Ford Motorcraft è la miglior soluzione, in termini di rapporto qualità-prezzo. Questi, infatti, sono costruiti nel rispetto degli stessi standard qualitativi dei ricambi originali e sono proposti a un prezzo in linea con l’anzianità della vettura. Ti consentono, poi, di risparmiare fino al 30% sulle parti che vengono sostituite nelle riparazioni più comuni, come la batteria, le pastiglie, i dischi freno o la frizione. Anche i ricambi Ford Motorcraft sono garantiti per 24 mesi (dalla data di emissione del documento fiscale).

Hai bisogno di ricambi originali per la tua Ford? Affidati ai professionisti certificati di Autosas.

Contattaci
CHIAMA 055 308400 Vieni a trovarci
 

Ogni Ricambio Ford o Ford Motorcraft (nuovi o ricondizionati) che presenterà difetti di fabbricazione o di materiale, sarà riparato o sostituito gratuitamente. Questa garanzia ha validità 24 mesi, con chilometraggio illimitato a eccezione di:

  • Lamierati (per corrosione perforante): 72 mesi/chilometraggio illimitato
  • Batterie, cavi candele: 36 mesi/chilometraggio illimitato
  • Candele, filtri e spazzole tergicristallo: 12 mesi/successiva a sostituzione programmata (a seconda di quale circostanza si verifichi prima)
SYNC 3
sync3-ford-fiesta-kuga-c-max-focus-edge-ecosport.jpg
La sigla SYNC 3 designa l'ultima e più aggiornata generazione del sistema di infotaiment  e connettività sviluppato da Ford. Questa versione sostituisce le due precedenti, ovvero i modelli SYNC 1 e SYNC 2. La tecnologia SYNC 3 sfrutta un display touchscreen ad alta risoluzione dotato di un'interfaccia multimediale immediata ed intuitiva grazie alla funzione pinch & swipe, derivata direttamente da smartphone e tablet. Queste innovazioni consentono di gestire tutte le funzionalità di bordo e i device ad esso connessi in modo immediato ma soprattutto senza mai distogliere l'attenzione dalla strada.
 
Come configurare SYNC 3 in 5 facili mosse.
 
Bastano pochi semplici step per collegare il vostro smartphone Android o IOS al sistema SYNC e iniziare a utilizzare tutte le funzioni.
Eccovi dunque una rapida guida, per fugare ogni vostro dubbio a riguardo.
  1. Connettete tramite la funzione Bluetooth il vostro apparecchio - impostato in modalità visibile - a SYNC 3.
  2. Sul display del SYNC 3 selezionate la voce “Aggiungere dispositivo“ à “Trovare altri dispositivi Bluetooth“ prestando attenzione a validare i codici sia su smartphone che sul SYNC à “Attivare il download automatico dei contatti e il Servizio di Emergenza”.  Cliccare quindi sulla voce “Termina” e procedere con l’attivazione del servizio SMS richiesto solo come strumento di validazione a seguito della prima connessione. Se i passaggi sono stati effettuati nel modo corretto, nelle impostazioni Bluetooth apparirà il nome della vettura Ford in vostro possesso.
  3. Procedere quindi ad abbinamento e individuazione del SYNC. Per farlo vi forniamo due alternative.
  4. Qualora il vostro smartphone supporti il matching SSP (Secure Simple Pairing), su SYNC sarà sufficiente confermare che le cifre che compaiono sul display siano le stesse di quelle sul vostro apparecchio mobile.  Quindi ultimare il procedimento premendo le voci “Abbina” sul cellulare e “SI“ direttamente sullo schermo del display. Nel caso in cui lo smartphone non fosse integrato con il sistema SSP, sarà sufficiente inserire il codice che compare sul SYNC nello smartphone e poi selezionare la voce “Abbina”.
  5. Se il procedimento è stato compiuto nel modo corretto sullo schermo apparirà il messaggio “Abbinamento riuscito”.

3 cose fantastiche che puoi fare con SYNC 3.
 
SYNC 3 ti semplifica la vita di bordo in modi che nemmeno ti aspetti. 
Quelle che seguono sono soltanto alcune delle funzionalità offerte da Ford SYNC 3.
 
  1. Raggiungere un bar chiedendo “ho voglia di un caffè” (provare per credere!).
  2. Impostare tramite comandi vocali la temperatura che più preferisci sul climatizzatore.
  3. Utilizzare il tuo IPhone mentre guidi tramite Siri Eye Free.
 
A questo punto non ti resta che sperimentare  tutte le altre!
 
Veicoli commerciali

Che si tratti di un vettura nuova, di una veicolo usato, di una a km 0 o di un’auto aziendale, l’acquisto di un  veicolo rappresenta una di quelle scelte su cui è bene ponderare attentamente valutando a freddo tutti gli aspetti.  Questo discorso non è limitato al mondo delle vetture. 

Anzi, forse è ancora più vero nel caso di veicoli commerciali. Difatti, veicolo commerciale - un pick up, un van, o un furgone  di medie grandi dimensioni -  per la sua stessa natura e vocazione rappresenta per chi lavora molto più di un mezzo destinato al trasporto di merci o materiali. 

È infatti un partner o un  collega di lavoro  aggiunto, 365 giorni all’anno, 24 ore a giorno e 7 giorni su 7 a disposizione di chi lavora. In qualunque condizione metereologica e in qualsiasi stagione. Va da sé dunque che questa tipologia di vetture debba essere in primo luogo affidabile ed efficiente.  Se poi fosse pratico e funzionale e somigliasse a un ufficio a quattro ruote  con tutte quelle funzionalità per svolgere sempre al meglio il proprio lavoro, beh, allora sarebbe semplicemente il massimo

A fianco di aspetti quali affidabilità ed efficienza ci sono altro genere di considerazioni da fare prima di acquistare un veicolo commerciale per non rimanere scottati e, nella peggiore delle ipotesi, comprare, magari anche a caro prezzo, un veicolo non in linea con le proprie esigenze o non all’altezza del compito da svolgere.

Ma allora, su che criteri scegliere un furgone? E soprattutto, quali sono le caratteristiche a cui prestare attenzione nell’acquisto di veicolo destinato a finalità lavorative? Vediamole  passo dopo passo nella guida seguente. 

Meglio nuovo o usato? 

Non c’è una risposta univoca a questa domanda. Molto dipende dalla disponibilità economica.  Se non sia hanno troppe pretese e si è disposti ad accontentarsi “di quello che passa il convento” un veicolo commerciale usato, ancora perfettamente operativo e in condizioni strutturali, meccaniche e elettroniche buone può rappresentare una valida scelta oltre un buon affare per il portafoglio.  

Nel caso in cui si cerchino determinati optional e specifiche funzionalità o un preciso tipo di allestimento la scelta - ammesso e non concesso che vi capiti tra le mani qualche occasione fortunata da cogliere  al volo e a occhi chiusi - è quella di acquistare un mezzo commerciale nuovo di zecca. 

Capacità di carico, doppia cabina, passo lungo o corto? 

Queste sono solo alcune delle domande da porsi prima dell'acquisto di un veicolo commerciale. Qui il punto è un altro. Tutto infatti dipende dallo spazio di cui avete bisogno a bordo. Se ad esempio trasportate materiale poco ingombrante potrebbero fare al caso vostro anche van di dimensioni ridotte come Transit Courier Transit Connect

Per una maggiore capacita di carico e maggiori possibilità a livello di allestimenti sarà opportuno invece optare per un furgone vero proprio dello segmento a cui appartiene il Transit Custom.

In linea generale una più elevata superfice di carico significa una maggiore abitabilità e facilità di accesso al vano retrostante la cabina. 

Questo è un aspetto non secondario da tenere in considerazione, soprattutto in caso si trasportino materiali voluminosi o di grandi dimensioni. Viceversa, se al posto per merci e materiali preferite la capacità di trasporto di una squadra extra di tecnici fate ricadere la vostra scelta su un veicolo a doppia cabina. 

Prestazioni e consumi e distanze da percorrere? 

La scelta tipo di motore costituisce senza ombra di dubbio un punto cruciale su cui riflettere. Molto spesso infatti il mezzo commerciale viaggerà al massimo della capacità di carico. Che trasporti un quintale di piume o uno di piombo non fa molta differenza. Conta invece il fatto che sarà quindi molto più pesante rispetto al peso da scarico. È quindi indispensabile che il motore sia abbastanza potente da sostenere lo sforzo.  

In linea di massima propulsori di ultima generazione con potenze comprese tra i 90 e i 120 cavalli coprono tutte o quasi le esigenze di trasporto. Qualora il peso sfiorasse o fosse perennemente al di sopra del limite delle 3,5 tonnellate consigliamo invece di valutare l'acquisto di un mezzo commerciale con motore da 130 se non addirittura da 150 cavalli. Meglio se Diesel, per via della migliore coppia ai bassi regimi oltre che per il costo inferiore del carburante.

Accanto alle prestazioni, un'altra caratteristica niente affatto marginale è rappresentata da consumi ed emissioni. Fino a qualche anno fa trovare sul mercato un veicolo commerciale che coniugasse prestazioni a basse emissioni rappresentava un'impresa a dir poco ardua. Ultimamente le cose sono cambiate. 

Sono apparsi sul mercato motori Euro 6 quali Ford EcoBlue 2.0, che garantiscono bassi consumi di carburante e performance di tutto rispetto. Un’ultima considerazione meritano anche il tipo di percorso e i tragitti effettuati giornalmente. Un conto è ad esempio utilizzate un furgone in pianura, un altro su strade di montagna scoscese e piene di saliscendi; un conto su strade asfaltate, un altro paio di maniche ancora su terreni sterrati e sconnessi. 

Il contesto di utilizzo incide in maniera rilevante tanto sulla potenza quanto sul tipo di motore – a gasolio oppure a benzina – da  preferire. Ad esempio, dovendo percorrere un ristretto numero di kilometri concentrati in zone urbane e contesti cittadini, può andare bene  un veicolo commerciale alimentato a benzina verde in grado di aggirare blocchi del traffico. Per percorrenze più elevate, specie su autostrade o arterie extraurbane, è raccomandato l’acquisto di furgone o di un pick up con propulsore alimentato a gasolio. Alla luce delle recenti normative in fatto di emissioni inquinanti, sarebbe una grave svista prescindere da fattori come quelli sopra riportati.

Furgoni in pronta consegna Gamma Veicoli Commerciali
Ricerca auto nuove Info e preventivi Prenota tagliando